Categoria: Novità

Living Labs SmartPuglia 2020

SAFE MAN WALKING – l’alta innovazione al servizio dei “pedoni” Mettere in sicurezza i passaggi pedonali e ciclabili e diminuire gli incidenti stradali è l’obiettivo di “Safe Man Walking”, il sistema innovativo e intelligente per segnalare i passaggi pedonali e/o ciclabili in zone trafficate e poco illuminate. […]

Piano Nazionale Sicurezza Stradale (PNSS) – ORIZZONTE 2020

La sicurezza stradale in Italia, come in altri Paesi, è un problema di ampie dimensioni. I dati ISTAT attualmente disponibili ci permettono di osservare che nel decennio dal 2001 al 2010 si è registrata un’elevata riduzione del numero di vittime, pari a circa il 42%, e che il trend di riduzione del numero di morti è proseguito nel 2012 (-10,7% rispetto al 2010). […]

La mobilità pedonale

DATI I. Dal 2001 al 2012 sono deceduti 9.190 pedoni, pari al 14.4% del totale della mortalità per Incidente Stradale (IS) nello stesso periodo (64.014) II. Il numero di pedoni morti è passato da 1.032 nel 2001 a 564 nel 2012, con una diminuzione del 45,3%, una flessione leggermente inferiore a quella del totale degli IS (−48,6%) […]

Art 191 Comportamento dei conducenti nei confronti dei pedoni

Quando il traffico non e’ regolato da agenti o da  semafori,  i conducenti  devono  fermarsi  quando  i   pedoni   transitano sugli attraversamenti  pedonali.  Devono  altresì  dare   la   precedenza, rallentando e all’occorrenza fermandosi, ai pedoni che  si  accingono ad attraversare sui  medesimi  attraversamenti  pedonali. […]

Art 190 Comportamento dei pedoni

I pedoni devono circolare sui marciapiedi, sulle banchine, sui viali e sugli altri spazi per essi predisposti; qualora questi manchino, siano ingombri, interrotti o insufficienti, devono circolare sul margine della carreggiata opposto al senso di marcia dei veicoli in modo da causare il minimo intralcio possibile alla circolazione. […]

Carta europea dei diritti del pedone

I. Il pedone ha diritto a vivere in un ambiente sano e a godere liberamente dello spazio pubblico nelle adeguate condizioni di sicurezza per la propria salute fisica e psicologica. II. Il pedone ha diritto a vivere in centri urbani o rurali strutturati a misura d’uomo e non d’automobile e a disporre di infrastrutture facilmente raggiungibili a piedi o in bicicletta. […]

L’anello debole della catena: i pedoni

Secondo recenti statistiche ogni anno in Italia vengono uccisi più di 600 pedoni e oltre 20.000 vengono feriti. Il 30% dei pedoni perde la vita mentre attraversa sulle strisce e oltre il 50% delle vittime ha più di 65 anni. I morti sulle strade non si contano solo come conseguenza di incidenti che coinvolgono veicoli, ma anche tra i pedoni. […]